Educazione all’affettività e alla sessualità

Premessa

Nel percorso di crescita dei bambini e dei ragazzi l’affettività e la sessualità costituiscono aspetti importanti nella costruzione dell’identità personale, che è insieme corporea, psicologica, sociale e culturale.
Spesso i minori sono lasciati soli con le loro domande, desideri e preoccupazioni, l’unica possibilità di confronto è la comunicazione tra coetanei spesso confusa e distorta: diventa importante quindi offrire loro occasioni per parlarne.
Una condizione essenziale è che i bambini sviluppino fin dall’infanzia un approccio positivo e sereno con queste tematiche, prima che i condizionamenti esterni possano trasmetterne immagini poco mediate e fuorvianti.
Nell’adolescenza, poi, è importante per i ragazzi avere a disposizione adulti di riferimento disponibili, rassicuranti, in grado di rispondere alle domande che generano curiosità ma anche dubbi e preoccupazioni rispetto alle esperienze con le quali si confrontano e alle emozioni che provano, per vivere responsabilmente una affettività ed una sessualità più mature e consapevoli.

Destinatari

Il Progetto è rivolto ai bambini delle Scuole Primarie e ai ragazzi delle Scuole Secondarie di Primo e Secondo Grado.

E’ possibile, inoltre, attivare alcuni incontri rivolti alle loro figure educative, per facilitare la condivisione di una cornice di riferimento e degli obiettivi del progetto.

Obiettivo

Questo percorso di tipo psicopedagogicodesidera offrire loro un’occasione di educazione affettiva, relazionale e sessuale.

Modalità di lavoro

Le attività proposte e le modalità di lavoro utilizzate sono differenziate in relazione all’età dei bambini e dei ragazzi.
Il progetto prevede un lavoro di gruppo strutturato in forma interattiva allo scopo di sollecitare la partecipazione.
Verrà utilizzata una modalità di lavoro narrativa: i contenuti proposti saranno selezionati e costruiti attraverso il contributo di tutti i partecipanti.

Il percorso

Questo percorso desidera offrire ai bambini e ai ragazzi un’occasione di educazione affettiva, relazionale e sessuale, al fine di accompagnarli e sostenerli nella ricerca di significati per le esperienze e le emozioni che vivono.

Attraverso differenti attività, questo percorso si propone di:
• far conoscere ai bambini e ai ragazzi i vari tipi di linguaggio con cui poter parlare di sessualità;
• approfondire conoscenze su contenuti specifici, a partire dalle domande poste spontaneamente da loro;
• sostenerli nella costruzione di una rappresentazione positiva, matura e consapevole dell’affettività e della sessualità.